Il mare, il buon bere, il mangiare bene e...chi più ne ha, più ne metta

22 agosto 2011

Fichi d’Ischia


E’ in corso la stagione dei fichi, come quelli che si vedono (e si mangiano) sulle colline dell’isola verde (Ischia).
Ad Ischia i fichi sono davvero buoni e sono venduti anche sui muretti delle stradine di Ischia Porto da abbronzate contadine.


Uno dei modi di preparazione dei fichi da me preferito, che ho scoperto da poco e che adoro, è quello che vado ad esporvi nella ricetta di oggi.


La ricetta è tratta dall’ormai mitico libro di Andy Luotto “Faccia da chef”.
Ecco la veloce preparazione:
Prendere dei fichi e tagliarli a metà. Sbucciarli e avvolgerli in delle fettine di pancetta. Cuocerli da entrambi i lati in una padella antiaderente ben calda in modo che la pancetta diventi croccante e “sigilli” il contenuto.
Pepare e servire ben caldi, conditi con del mosto d’uva (come ho fatto io) o con del buon aceto balsamico tradizionale di Modena/Reggio Emilia.


E’ un piatto quasi “da meditazione” per quanto è buono…Da mangiare con moderazione, visto il rischio di farne indigestione e in buona compagnia :-)

13 commenti:

Emanuela - Pane, burro e alici ha detto...

Mamma che spettacolo di piatto! Buonissimo! ciao

Lefrancbuveur ha detto...

Grazie Emanuela e benvenuta sul mio blog! Il tuo ha un nome di uno spuntino che amo moltissimo :)

JAJO ha detto...

DIAVOLACCIO TENTATORE !!!!!!!!

Lefrancbuveur ha detto...

@Jajo: ;)

Claudia ha detto...

Se fichi e psosciutto sono ottimi.. mi immagino fichi e pancetta cotti!!!! che fame... smack

agavepalermo ha detto...

Buonissimi, e pensare che ho un albero di fichi in giardino che mi fa disperare perchè non smette di produrre fichi e non so più cosa farne, adesso comincerò a meditare con questa ricetta!

Lefrancbuveur ha detto...

@Claudia: sono speciali, vedrai :)

@Agave: sono un'ottima soluzione pro-smaltimento!

Chiara ha detto...

originale preparazione, mi piace! Buona serata...

Lefrancbuveur ha detto...

@Chiara: grazie. Poi ti racconto: sono stato nella tua bellissima città!

Federica ha detto...

bellissimo piatto, originale e invitante!
ps ferie passate discretamente e già dimenticate. ciao!

Lefrancbuveur ha detto...

@Fede: purtroppo...

Gracianne ha detto...

Mi piace molto il tuo "piatto di meditazione" Enrico !

Lefrancbuveur ha detto...

@Gracianne: merci! :)