Il mare, il buon bere, il mangiare bene e...chi più ne ha, più ne metta

9 novembre 2007

Ponte del 1° novembre in Costiera

Nei 4 giorni del “ponte” dei Santi sono andato con degli amici in Costiera Amalfitana. La base è stata a Sorrento per poi spostarci nei vari posti limitrofi.
Fortunatamente il tempo è stato molto bello e ciò ci ha consentito di girare senza giacconi con il sole che ci riscaldava e baciava quell’angolo di paradiso.
Nella prima giornata abbiamo visitato nella zona sorrentina paesini di pescatori che conoscevo poco come la marina del Cantone o la bellissima S.Agata sui due Golfi (patria tra l’altro dello chef Iaccarino) e soprattutto la sempre incantevole Positano (ci sono stato molte volte ma sempre mi toglie il fiato).
Nella strada da Sorrento a Positano i panorami in macchina, percorrendo lentamente le innumerevoli curve, erano a dir poco stupendi distraendo inevitabilmente il guidatore di turno.
Il giorno dopo abbiamo invece percorso il tratto di costa che va da Positano fino a Vietri sul mare.
Quindi Furore (non lo conoscevo, è un fiordo da non perdere!), Amalfi, Ravello (incantevole villa Cimbrone), Minori, Maiori, Cetara.

Posti davvero unici al mondo. In particolare che belli quei semplici e umili borghi di pescatori che ogni tanto si vedevano…
Ho poi ammirato quelle tante cupole maiolicate dei duomi dei vari paesini.
Arrivati a questo punto, è d’obbligo raccontarvi anche le mie “esperienze gastronomiche”: la prima sera non potevamo rinunciare alla sosta a Vico Equense presso la pizzeria “Da Gigino, l’università della pizza”: in questo posto si preparano “metri” golosi di pizza ai più svariati gusti.
A Sorrento abbiamo cenato dal “Parrucchiano” dove abbiamo preso tra l’altro dei buonissimi involtini di foglia di limone con ripieno di gamberi, successivamente infornati: da sballo!
Tra i vini è da rimarcare il Costa d’Amalfi-Ravello di Marisa Cuomo.
Infine i prodotti che ho portato con me a Roma sono:

  • marmellata di gelsi bianchi
  • una sorta di nutella fatta con olio extravergine delle colline salernitane e nocciole di Giffoni dalla mitica pasticceria De Riso a Minori (ha anche un negozio a Roma, chi abita qui mi chieda pure l’indirizzo!).

18 commenti:

anna ha detto...

Posti bellissimi di cui conosco poco. Alcuni anni fa sono stata nella zona della riserva di Punta Campanella e da Nerano(se non ricordo male) sono arrivata, attraverso un sentiero, fino alla baia di Jeranto, un angolo di mare stupendo...

lefrancbuveur ha detto...

Esattamente, non ricordi male. Io questa volta non sono andato li, ma so che è molto bello!

caravaggio ha detto...

che bel ponte e che bei posti che conosco bene, e hai scelto u parrucchiano ecc.... decisamente intrigante la confettura di gelsi bianchi che goduria! buon fine settimana

caravaggio ha detto...

per favore mi passi l'indirizzo della pasticceria de riso a roma visto che verrò il 9 dic x shopping natalizio grazie ciao

elisa ha detto...

In costiera ci andai i gita di 3° superiore, quando si ancora troppo giovani e attenti al divertimento per apprezzare il posto, ma ricordo che rimasi colpita dai suoi colori: il blu del mare, il giallo dei limoni, i mille colori delle maioliche..bellissimo..appena posso ci ritorno!

lefrancbuveur ha detto...

per marcella: la marmellata di gelsi bianchi non l'ho ancora assaggiata ma deve essere buonissima. ho invece provato la crema di nocciole e vale veramente la pena.
ti dò l'indirizzo romano:

borgo pio, 149 (adiacenze s.pietro)
tel. 0668135738
magari ci andiamo insieme a prenderci un caffè

per elisa:è vero, occorre tornarci in certi posti perchè quando si è bambini è proprio un'altra cosa. vedrai come l'apprezzerai molto di più ora!

marcella candido cianchetti ha detto...

grazie volentieri x il caffè adesso vedo come mi debbo organizzare x normalmente incontro un'amica blog e nel pomeriggio ho appuntamento al gtrco con mio zio 85 pimpante buon inizio di settimana ho postato limoncello particolatr ciao

giulia ha detto...

Quanti ricordi!!! Ad Amalfi per una Pasqua ospitati da amici in una casa con terrazza a strapiombo sul mare... una meraviglia!
Mi ricordo ad Amalfi siamo andati a mangiare il pesce e da quanto ne abbiamo mangiato pure il cameriere ci guardava stupito, era qualcosa di spettacolare :) e a Positano una granita con i limoni freschi buonissima. Riportammo a casa chili di cedri enormi :D

Viviana ha detto...

Bellissima Sorrento!!! Immagino poi in questo periodo coem ve la siate goduti!! io l'ho vista un anno in agosto insieme a svariate altre migliaia di persone :D bella ma un tantino caotica :D.che ci prepari con la marmellata di gelsi? :D

lefrancbuveur ha detto...

per marcella: poi ci accordiamo meglio

per giulia: i cedri enormi li hanno comprati le mie amiche. li mangeranno all'insalata

per viviana: in effetti non c'era molta gente ed era godibilissima! marmellata di gelsi? adesso vediamo. penso per ora di abbinarla con qualche bel formaggio piccante. tu hai qualche altra idea?

Viviana ha detto...

beh, ora che mi hai parlato di formaggio piccnte mi si è annebiato il cervello!! ah ah ah direi che è la sua!

lefrancbuveur ha detto...

oggi ho visitato il negozietto a Roma di De Riso. E' piccolo ma altrettanto buono! ho fatto qualche provvista...

cocozza ha detto...

Sono proprio contenta quando si parla della Campania in questo modo delle cose belle che abbiamo, il periodo che hai scelto è davvero un buon periodo specie se capita che il tempo è buono io li ho visitati tutti quei luoghi e posso assicurarvi che sono davvero bellissimi io capitai nel fiordo di furore stranamente a fine agosto il tempo era bellissimo e quel giorno festeggiavano un santo che non ricordo e facevano una processione con le barche fino al fiordo era una festa di Praiano(proprio sopra il fiordo)era così suggestivo ma così bello che non lo dimenticherò mai poi prepararono una tavola di dolci fritture e tante altre prelibatezze.
ciao cocozza

lefrancbuveur ha detto...

ciao, sarà stata proprio bella la festa nel fiordo! bisogna ritornarci con più calma, lì.
vado a curiosare sul tuo blog.
a presto risentirti

Flo Bretzel ha detto...

Oh la la que c'est beau. Je rêve d'aller là-bas.Pour nous c'était Venise sous le soleil et c'était top aussi. Bonne soirée!

lefrancbuveur ha detto...

Venise aussi, c'est pas mal. Quand tu vas venir à Rome?
bonne soirée.
lfb

Mar ha detto...

Che voglia di conoscere La Costa Amalfitana!!!, bellisime fotografie, invitan a viajar!, saludos desde Argentina, Mar

lefrancbuveur ha detto...

saluti anche a te da Roma!sei già stata in Italia?