Il mare, il buon bere, il mangiare bene e...chi più ne ha, più ne metta

28 dicembre 2012

Agnello con fagioli neri mex e crema di zucca


 
Nella mia prima crociera fatta l’estate scorsa tra le isole greche, in un discreto ristorante a bordo ho mangiato un piatto che mi è piaciuto molto. Non si trattava certo di una portata estiva, ma ora che è inverno e che siamo nel periodo natalizio ci sta proprio bene.
Durante i mega pranzi di Natale, allora, anche questo piatto dall’aria vagamente etnica è entrato nella “rosa” di quelli offerti agli ospiti.
Si tratta di uno spezzatino di agnello con fagioli neri messicani e crema di zucca.
Un piatto a cui ho accostato del riso bianco (non basmati, che purtroppo non avevo in casa) che a questo genere di piatti si accompagna alla perfezione.
Vado subito a darvi la ricetta perché durante le feste natalizie (solo durante le feste natalizie? :-) si va sempre di corsa.

Eccola:

Procuratevi dell’agnello tagliato a pezzetti, se possibile, abbastanza polposi (altrimenti vi troverete “a tradimento” nel ragù delle insidiose scagliette di ossicini…). Fatelo rosolare per bene e su tutti i lati in olio extravergine dopo aver fatto soffriggere nello stesso sedano, carota e cipolla tritati finemente.
Sfumare con del vino rosso. Appena evaporato il vino, abbassare la fiamma e aggiungere di tanto in tanto poca acqua (quando è necessario) ed all’inizio un po’ di sirop de Liège (facoltativo). A tre quarti di cottura, aggiungere dei fagioli neri messicani lessati (inutile dire che quelli in scatola vanno benissimo).
Far ben insaporire fino a cottura della carne, quando la salsa dovrà avere una consistenza densa e di colore scuro.
Nel frattempo far cuocere della zucca tagliata a dadini in una casseruola, dopo aver soffritto in olio extravergine della cipolla. Aggiungere dell’acqua per favorire ed accelerare la cottura della zucca ed aggiustare di sale. Una volta morbida, frullare la zucca per ottenere una bella crema.
Comporre infine il piatto, ponendo al centro la carne di agnello con i relativi fagioli, di fianco la crema di zucca e ancora a lato il riso bianco che accompagna egregiamente le carni e queste salsine. Un piatto decisamente delizioso!!!
Per ora vi saluto, vi faccio ancora i miei auguri e ci sentiamo presto con l’ultimo post dell’anno che riserverà a voi lettori una sorpresa…Seguitemi!

6 commenti:

Chiara Giglio ha detto...

passo sulla crema di zucca(la odio da sempre) ma il resto lo mangerei molto volentieri! Tantissimi auguri per un 2013 spumeggiante e pieno di positività, un abbraccio Enrico !

Lefrancbuveur ha detto...

Grazie Chiara, il piatto è buono anche senza la crema di zucca ;) Un 2013 fantastico anche per te!
A presto.

Enrico

Manuela e Silvia ha detto...

Ciao, che trio di ingredienti! Davvero da provare tutti assieme in un piatto così ricco e diverso! Ne sai sempre una più degli altri eh!?
Baci e buon 2013

Lefrancbuveur ha detto...

@M&S: grazie mille e mille auguri anche a voi!

daniela64 ha detto...

Una gran bel piatto con un interessante combinazione di sapori. Tanti auguri di buon 2013, Daniela.

Lefrancbuveur ha detto...

Grszie mille Daniela, tanti auguri ancora anche a te!