Il mare, il buon bere, il mangiare bene e...chi più ne ha, più ne metta

20 febbraio 2011

Cibo (goloso e sfizioso) del Nord Europa


Non so voi ma a me ogni tanto non dispiace di mangiare qualcosina di sfizioso in posti che possono essere considerati "pseudo fast-food".
E devo dirvi che non sempre mangiare in tali luoghi sia proprio così male. E’ chiaro che ciò è vero solo se in questi posti ci si va solo qualche volta e se si escludono categoricamente alcuni locali più noti e più propriamente della categoria…
Ad esempio il rapporto con Ikea, con cui prima o poi tutti si devono confrontare, ha di piacevole di potersi fermare al suo ristorante, che offre piatti per niente malvagi e in certi casi anche biologici.
Una mia passione sono le famose polpettine, servite con la loro salsa e con quella di mirtilli (su youtube c'è anche un video per eseguire la ricetta). Ma anche il salmone affumicato devo dire che non è per niente male, con una deliziosa salsina di accompagnamento.


A proposito di salmone ed altre specialità ittiche nordiche, un altro posto che mi intriga parecchio quando mi reco in Germania è poi la catena NordSee.
Si trova con i suoi ristoranti in tantissime città dei paesi di lingua tedesca (Germania, ma anche Austria e Svizzera) e offre sia panini con ripieno di pesce fritto e salse da poter agevolmente portar via (incluso il fish and chips), sia piatti preparati a base di pesce guarniti in modo egregio (come solo all’estero sanno fare) con insalate, salse e contorni golosissimi.
Un piatto che recentemente ho mangiato, ad esempio, è un filetto di pesce con funghi e formaggio fuso, guarnito da contorni a scelta: una vera bontà!


Inoltre ho scoperto che i ristoranti Nordsee vendono anche del pesce fresco (salmone e quant’altro) da portare a casa e cucinare tra le proprie mura.
Mi piace molto il modo di mangiare delle genti del Nord Europa, con un notevole utilizzo di salse a guarnizione dei piatti di carne e di pesce, cosa che capita molto di meno nella nostra cucina come ben sapete. E’ una cucina alla quale occorre abituarsi, più pesante senz’altro, ma certamente ricca e saporita.
E allora secondo me non c’è niente di male se ogni tanto ci si concede delle “scappatelle” del genere dal grande cibo di qualità (mediterraneo e non)...

20 commenti:

Max ha detto...

Le polpette di Ikea sono cibo icona pop!

gh ha detto...

Hello

en accord avec toi: vive le fast food Ikéa!! les enfants adorent. je passe à chaque fois dans leur épicerie pour les harengs marinés que je fais avec des pommes de terre à l'eau et de la salade. Un régal super simple et abordable.
Bye;

Giulia ha detto...

Concordo, il cibo del nord è assolutamente gustoso e fantastico!
Quella catena l'ho trovata anche a Praga!
buon lunedì!

Lefrancbuveur ha detto...

@Max: è vero...

@Gh: je suis content que toi aussi, tu l'apprécie :)

@Giulia: non sapevo dell'apertura di loro ristoranti anche a Praga.

marguerited ha detto...

anch'io sono entusiasta del cibo del Nord, mi piace moltissimo
a presto
marg

Lefrancbuveur ha detto...

Grazie Marg, sapevo che i tuoi gusti si avvicinano molto ai miei :)

pina ha detto...

devo provare a rifarle le polpette dell'Ikea ;)
In Italia non abbiamo molti fast food di qualità (poche eccezioni a livello locale), restiamo provinciali e ancorati ai miti degli anni 90 come macdonald's e burger king. Se penso al Belgio, dove è pieno di catene biologiche, come Exki, facciamo proprio una brutta figura...

Lefrancbuveur ha detto...

Concordo pienamente, Pina.
Anche io in Belgio ho mangiato delle ottime cose in tavole calde bio.
Saluti.
Enrico

Onde99 ha detto...

Concordo pienamente: trovo alcuni cibi nordici assolutamente gustosi e poco importa se non si tratta di una cucina blasonata come quella francese o come la nostra. E poi l'Ikea, soprattutto nei giorni infrasettimanali, è così rilassante...

Lefrancbuveur ha detto...

@Onde: hai detto bene...nei giorni infrasettimanali... ;-)))

Daniela ha detto...

Concordo con te, ogni tanto fa bene conoscere e provare qualcosa di nuovo, magari ci possono capitare delle piacevoli sorprese.
Ciao Daniela.

Lefrancbuveur ha detto...

@Daniela: è proprio questo che volevo dire :)

Manuela e Silvia ha detto...

Ciao Enrico! e c'hai ragione, ogni tanto uno sfizio ce lo si deve concedere! poi se come noi ami le salsine di accompagnamento..qui si và a nozze!!
baci baci

Lefrancbuveur ha detto...

Brave ragazze, così si fa ;-)

Gracianne ha detto...

con cui prima o poi tutti si devono confrontare... Ah Ah! Confrontare, c'est le mot. Mais tu as raison, elles ne sont pas si mal leurs boulettes suedoises.

Lefrancbuveur ha detto...

Tout à fait, Gracianne! Quel est ton rapport avec Ikea? ;-))

lamelannurca ha detto...

Ciao Enrico, che piacere conoscerti! Ho sentito parlare di questa birra alla melannurca, ma non l'ho ancora assaggiata...parte la caccia :-)

Anch'io adoro il cibo di Ikea, il salmone affumicato secondo me è di gran lunga più buono di quello che si trova al supermercato!

Il tuo blog mi piace moltissimo e ci accomuna la passione per la Francia: ho vissuto 6 mesi a Parigi (pochi) e quella terra mi è rimasta nel cuore :-)

un abbraccio e a presto!
Ale

Lefrancbuveur ha detto...

Cara Ale,

Il piacere è anche mio!
Quella birra puoi trovarla da bir&fud a Viale Marconi.
Grazie, anche il tuo è molto sfizioso e visto che ami la Francia, ti seguirò con ancora più frequenza :)
A presto.

Enrico

Luca and Sabrina ha detto...

Enrico, hai ragione, è bello concedersi di queste scappatelle, molto invitante quel salmone, ma ti confesso che io sono rimasta conquistata dalle polpettine dell'Ikea che probabilmente sono l'unica a non avere mai assaggiato. Tutti ne parlano benissimo, anche Luca che ha avuto modo di mangiarle. Adesso mi è venuta voglia di assaggiarle, farò questa scappatella!
Bacioni
Sabrina&Luca

Lefrancbuveur ha detto...

@Sabrina: devi assolutamente rimediare! Un bacione anche a voi :)