Il mare, il buon bere, il mangiare bene e...chi più ne ha, più ne metta

12 settembre 2010

Un Eden a Ischia

Una “giornata estiva-tipo” ad Ischia non può non iniziare con una bella colazione da Calise. Calise è un’istituzione ad Ischia. E’ un fantastico bar-pasticceria-tavola calda-rosticceria dove si mangiano golosi cibi dolci e salati.
A colazione, di solito, prendo il mitico cornetto, quello classico, con crema e amarena.
.
E’ attualmente il cornetto più buono in circolazione (non solo ad Ischia), anche se in questa splendida isola uno più buono l’avevo assaggiato in un bar molto più anonimo e in una via meno centrale. Poi questo bar ha chiuso e la palma di miglior cornetto spetta ora quindi a quello di Calise.
Di solito mangio il cornetto accompagnato con un latte freddo, macchiato da granità di caffè: una squisitezza! Ma di Calise occorre segnalare anche le ottime brioches stile siciliano (quelle col “cappello”) e delle profumatissime e tiepide madeleines.
Dopo la colazione e una bella passeggiata nelle sfiziose viuzze di Ischia Porto, dove si viene tentati da eleganti negozietti e da prodotti della campagna offerti sui muretti da contadini di altre zone dell’isola, in un attimo arriva l’ora di andare al mare.
.

Una delle tante soluzioni balneari è prendere da Ischia Ponte (non lontana da Ischia Porto) una barchetta (taxi-boat) per arrivare in pochi minuti ai giardini dell’Eden, una struttura molto bella dove si possono fare degli stupendi bagni di mare, nello splendido scenario degli scogli di Sant’Anna o delle rilassanti immersioni in confortevoli piscine termali.
.

Il complesso ha anche degli appartamenti (pochi) dove poter dormire e soprattutto un ristorante molto bello e con piatti davvero buoni.
Il ristorante è bello anche perché è ben arredato con mille accessori che ricordano il mare (nasse, barche, reti da pesca, ecc.) con una vista sul mare e sul Castello di Aragona mozzafiato.
.

I piatti della cucina marinara offerti sono cucinati poi con grande maestria dallo chef Ciro Calise.
Per non mangiare troppo, in vista di un bel bagno pomeridiano, consiglio vivamente di mangiare il rotolo di melanzane, un piatto che rivisita in chiave più estrosa la parmigiana di melanzane.
.
E’ un rotolo di melanzane croccante all’esterno con all’interno mozzarella e basilico su un letto di salsa di pomodoro e su una pioggia di parmigiano reggiano grattugiato: davvero un piatto mitico!
Dopo il mare e tornando ad Ischia Ponte, perché non fare un salto al panificio Boccia dove mangiare del pane caldo “cafone” appena sfornato da un bel forno a legna?

37 commenti:

Giulia ha detto...

Enrico, ma quando ci sei andato?.. Io sono stata ad Ischia la scorsa settimana!
Hai ricevuto l'email sul corso?
Un abbraccio

Lefrancbuveur ha detto...

Ebbrava Giulia, anche tu ad Ischia. Io ero stato lì dal 15 al 22 agosto.
Che posti hai visto? Racconta, racconta ;)
Sul corso ho letto la tua mail, poi ci accordiamo.
E.

manuela e silvia ha detto...

Ciao Enrico! si comincia davvero bene con questi gustosissimi cornetti ed un mare così perfetto! non parliamo poi del pranzo..sfiziosissimo!
un posto che merita di essere visto e gustato!
Per Cesena...ci piacerebbe moltissimo, ma non siamo sicure di riuscire ad esserci...tienici informate però :-)
baci baci

francesca ha detto...

A Sant'Angelo ho conosciuto mio marito! Che nostalgia ....sperimo un giorno di tornarci!
francesca

Lefrancbuveur ha detto...

Manuela e Silvia: anche io non sono sicuro, ma se ci vado, vi avverto in tempo ;)

@Francesca: wow, quale miglior posto dove conoscere la persona della propria vita?

Max ha detto...

Tu sì che sai goderti la vita!

Lefrancbuveur ha detto...

@Max: quando si è in vacanza, si cerca di farlo ;)

marcella candido cianchetti ha detto...

la mitica ischia ,stata a giugno, la prossima volta che vai mi permetterò di darti delle dritte fuori dai giri noti buona giornata

Lefrancbuveur ha detto...

Grazie Marcella, i tuoi consigli sono sempre ben accetti!

marcella candido cianchetti ha detto...

prego, t'intriga sant'angelo di nicchia? ciao

Lefrancbuveur ha detto...

@Marcella: certo, vediamo se mi fai scoprire qualcosa (per me) di inedito.

chez munì ha detto...

maraviglioso il post ed i posti..

beh .. certo che noi "meridionali" abbiamo straordinari luoghi, se solo li sapessi valorizzare maggiormente..
fortunatamente arrivate voi che li apprezzate nonostante le contraddizioni.

la sicilia, la campania, la calabria, la pugli .. sono delle meraviglie che dovrebbero inviarci i noti secessionisti.. ;))

vabè.. complimenti, bellisme foto che trasmettono interamente il senso del tuo viaggio ..

Lefrancbuveur ha detto...

@Chez munì: grazie! comunque anche io ho origini meridionali, eh?

chez munì ha detto...

cmq sia io quel rotolo di melenzane me lo mangerei anche a colazione!

Lefrancbuveur ha detto...

@Chez munì: hai proprio ragione, che buono che era...

Gracianne ha detto...

Oh enrico, tu as fini de nous parler de vacances! Comment veux tu qu'on se concentre sur le travail apres avoir vu des images pareilles?
Non, je blague, continue surout.

Lefrancbuveur ha detto...

@Gracianne: ;-)

gh ha detto...

Ho! la! la! mais ce sont des images du paradis? Et on y mange bien en plus!!!! Merci pour ce joli post. Bye.

Lefrancbuveur ha detto...

Merci à toi, Helène.

Irene Binaghi ha detto...

Pensa che a Ischia, un giorno di novembre ho visto per la prima volta le arance sul loro albero. Che emozione: così abillées fuori dalle cassette di legno.

Un saluto
Irene
http://www.cucinasenzasenza.com

Lefrancbuveur ha detto...

Benvenuta anche qui, Irene :)

Gio ha detto...

Ciao! Ischia è davvero bella! c'è un piccolo ristorante sul Monte Epomeo con terrazzo (sembra quasi di essere a casa di amici) che serve il coniglio all'ischitana (ottimo!) e vino locale, una MERAVIGLIA!
ah dimenticavo belle foto!
Gio
http://symposionfoodies.blogspot.com/

Lefrancbuveur ha detto...

Ciao Gio e benvenuta! Ti ricordi come si chiama quel ristorante?

marcella candido cianchetti ha detto...

buona giornata

Lefrancbuveur ha detto...

Anche a te, Marcella

Carla ha detto...

Ciao enrico!!!

...bellissime foto che profumano di mare e di mitili...non sono mai stata ad Ischia come Capri ecc...lo so, lo so che devo andarci e prima o poi ci andrò!

...in compenso Pugnochiuso lo conosco bene come gli altri posti del Gargano (Vieste, Rodi garganico, Mattinata ecc...)dato che ci passavo tutte le estati da ragazzina avendo origini pugliesi :-)

Stupenda la terrazza dove si vede un panorama meraviglioso e quel cornetto con crema e amarena? nooooooo deve essre troppo buono!

sei come sempre un buon gustaio :)))

ah ma per caso c'è qualche raduno di foodblogger in giro?
Puoi farmelo sapere enrico?

Grazie e buona giornata :-)

Lefrancbuveur ha detto...

Grazie Carla, mi fa sempre piacere risentirti.
Quel cornetto merita davvero e deve essere uno dei tuoi "must" quando andrai ad Ischia.
Quanto ai raduni, ce ne dovrebbe essere uno proprio dove ci siamo conosciuti noi: a Torino per il Salone del Gusto. Io penso di andarci, se vuoi ti aggiorno sull'organizzazione, anche se ad oggi non ho notizie precise. Buona giornata.
Enrico

Gio ha detto...

Salve Enrico!
eehm veramente sono un maschietto Gio sta x Giovanni ma no problem :-)
cmq il ristoramte si chiama Olimpo ed è su una strada che si inerpica su per la montagna ma ti assicuro che ne vale la pena!
Gio
se ti va fai un giro da me sono un 'pivello' del blog ma la tua opinione mi farebbe piacere
http://symposionfoodies.blogspot.com/

Lefrancbuveur ha detto...

Scusami tanto Giovanni, non ho indagato più di tanto e visto che ho molte lettrici...
Non conosco l'Olimpo ma ci andrò di sicuro. Conosco invece il Bracconiere, sempre molto in alto e con un ottimo coniglio da gustare :)
Poi vengo a visitare il tuo blog. A presto.
Enrico

chez munì ha detto...

enrico, ho risposto alla tua domanda sulle stigghiole sul cavoletto..

è in attesa di moderazione ( capita pure a te che quando posti un commento sul cavoletto ti dica che è in attesa di moderazione ?!)

svelato, cmq, ogni segreto sul misterioso piatto palemritano.. ;)

vale

Lefrancbuveur ha detto...

@Chez munì: in effetti non mi è mai capitato. Fino ad oggi pomeriggio non visualizzavo la risposta, ora vado a vedere. Ciao

marcella candido cianchetti ha detto...

concordo x il ristorante il bracconiere ancora mi ricordo le salsicce arrosto con contorno di friarielli, vino semplice ma casareccio , semplicissimo il locale, adesso non ho idea se raggiunta notarietà abbia fatto la fine di molti dell'isola, x turisti ecc.... buon sabato

Lefrancbuveur ha detto...

No, Marcella, per ora non mi sembra turistico ed ha anche degli antipasti "da urlo". Buon weekend!

Marcella ha detto...

Che bella Ischia! Attraverso le tue foto è ancora più bella!

Lefrancbuveur ha detto...

Grazie Marcella!

chez munìta ha detto...

se solo sapessi, caro enrico, come questo "eden" è ritornato nella mia vita, improvvisamente..

il tuo blog è sempre uno dei più cari ed adesso sempre di più..

vale

Lefrancbuveur ha detto...

Ciao Vale,
Mi spieghi meglio? magari se ti va con una mail?