Il mare, il buon bere, il mangiare bene e...chi più ne ha, più ne metta

10 maggio 2010

Tornando a Surriento….

….mi sono volutamente imbattuto in uno storico ristorante dove ero già stato, ma dove volevo tornare con la mia famiglia: “ ‘O Parrucchiano”.
Si va sempre con piacere in questo ristorante, secondo me uno dei più belli di Sorrento. Sia perché si mangia molto bene, sia perché internamente ed esternamente (ha un giardino incantevole, profumato da uno stupendo limoneto) il posto è veramente notevole.
All’interno, infatti, questo locale sorrentino presenta delle grandi sale a piani sfalsati, arredate da splendide maioliche, belle piante e vetrate che da sole valgono il conto finale.
Il ristorante offre nel menù un piatto che ha reso celebre il locale, i cannelloni ripieni di carne di maiale, bovina e mozzarella (quest’ultima è il segreto del piatto, secondo me) che sono davvero buonissimi.

Ovviamente si mangiano dei fantastici gnocchi alla sorrentina e poi il limone, come era da attendersi, la fa da padrone in molti piatti.


In particolare mi sono piaciuti gli involtini di foglia di limone ripieni di gamberi o mozzarella di bufala. Passati per pochi minuti al forno, consentono al ripieno, insaporito dalla foglia del limone che libera tutte le sue essenze, di assumere un sapore ed un profumo difficile da descrivere.
Il ristorante offre inoltre mille altri gustosi piatti anche a base di pesce e per finire, ovviamente, la irrinunciabile caprese al limone….L’intero pasto può essere accompagnato dagli ottimi vini bianchi di Marisa Cuomo, grande produttore della non lontana “Costiera”.
Con il Parrucchiano, insomma, come giustamente sottolinea la guida dei locali storici d’Italia, si ritorna gli antichi sapori dei “monsù”, grandi chef della nobiltà del Sud che lasciarono importanti famiglie per creare i primi ristoranti del nostro paese…

25 commenti:

Max (cucinasms) ha detto...

Dalle foto il posto sembra davvero bellissimo. E sono anni che non mangio cannelloni. Buoni! (vicino Roma ricordo quelli di Torre Astura, locale in cui sono "raccomandato").

ilcucchiaiodoro ha detto...

Quando da Salerno andiamo in costiera Sorrento ci sembra sempre lontano e la voglia di scendere al mare è sempre tanta che non ci fà mai arrivare a destinazione,sono poche le volte che ho visitato Sorrento,sono stata alla Torre del saracino e siamo rimasti contentissimi,proverò questo ristorate la prossima volta perchè oltre agli gnocchi che mi sembrano buonissimi il posto è davvero carino. Grazie!

Federica ha detto...

splendido posto..e che piatti invitanti..mettono l'acquolina solo a guardare!! ciao!

Lefrancbuveur ha detto...

@Max: Grazie! Torre Astura dove si trova? nel Parco del Circeo?

@ilcucchiaiodoro: provalo e vedrai...Torre del saracino? chapeau! :))

@Federica: Grazie, provalo anche tu!

Elisakitty's Kitchen ha detto...

Amo gli gnocchi alla sorrentina. Che voglia di mangiarli di nuovo! Mi toccheràò andare a sorrento! LA prima foto sembra proprio una cartolina. bacio

Rossella ha detto...

Posto incantevole che non conoscevo, appena vado a Surriento mi ci fermerò.grazie per la segnalazione ed il reportage invitante

manuela e silvia ha detto...

Ciao Enrico1 scusaci, era un pò che non passsavamo a trovarti!
Ma quante cose hai postato?! La pasta al pesto di pistacchi (di cui siamo dipendenti)..che proveremo, la serata voiello..e ci ha incuriosito subito la pasta con il sugo..e limone!! e..wow..speldide le foto di questo ristorantino....mooolto caratteristico!
un bacione

Gracianne ha detto...

Oh, ces involtini de feuilles de citron que tu decris m'ont l'air fabuleux. Tu nous les prendras en photo la prochaine fois dis?

Lefrancbuveur ha detto...

@Elisa: senza andare a Sorrento, te li preparo io ;)

@Rossella: grazie, vacci perché merita :)

Lefrancbuveur ha detto...

@M&S: grazie per essere passate di qui!

@Gracianne: oui, bien sur! peut etre aussi que je vais les faire chez-moi! ;-)

€llY ha detto...

Ciao grazie per la visita al mio blog e per avermi visto su Alice tv. Io in realtà già conoscevo il tuo blog, se non sbaglio sei stato a ischia, la mia bella isola.
Ciao e adesso mi hai fatto venir voglia di andare a Sorrento... ;D
Elsa

Marcela ha detto...

Non sono mai stata a Sorrento, ma prendo nota di questa tua segnalazione. Sogno sempre di tornare a Napoli e scendere percorrendo la costiera...
Tanti saluti,

Marcela

Lefrancbuveur ha detto...

@Elly: anche io conosco il tuo ;-)Quando torni ad Ischia?

@Marcela: vai a Surriento così poi un'altra volta ancora potrai "tornare a Surriento" ;-D. Un saluto.

Enrico

Antonella ha detto...

Mi fai venir voglia di trnare a casa!!! Lacrimuccia, nostalgia e fameeeeeee!!! ;) Appena scendo a Napoli mi catapulto a Sorrento e andrò a provare questo ristorante! Grazie per la dritta! :D

pina ha detto...

in questi giorni così grigi, sentir parlare di Sorrento è a metà tra il piacere e la tortura Enrico...
sono curiosissima degli involtini in foglia di limone, sarebbero da tentare, no?

Giulia ha detto...

La prossima volta che vado a Sorrento andrò sicuramente a mangiare in questo locale. Sorrento poi ha un posto speciale nel mio cuore, ci torno sempre...

Lefrancbuveur ha detto...

@Antonella: di niente e grazie a te di essere venuta a farmi un saluto sul mio blog.

@Pina:è vero ;-)gli involtini con foglia di limone saranno presto sperimentati...ho giusto un albero di limone che quasi mi entra in casa :)

@Giulia: in attesa di Sorrento, ci rifaremo col buon pesce di Anzio ;-)

Jasmine ha detto...

Gnocchi, cannelloni, involtini... sembra tutto irresistibilmente delizioso!

Prendo nota :)

Lefrancbuveur ha detto...

@jasmine: fammi sapere cosa ne pensi quando ci vai. Buon weekend da un'annacquata capitale!

marcella candido cianchetti ha detto...

e si sono antiche ricette da monsù gli involtini devono essere spettacolari buon inizio di settimana

Lefrancbuveur ha detto...

@Marcella: vedo che molti, giustamente, apprezzano quegli involtini :)

marcella candido cianchetti ha detto...

magari li potessi fare ma la mancanza di materi prima, comunque ho conservato ricetta che passerò ad amici cosi quando vanno a capri potranno farla ciao

Lefrancbuveur ha detto...

Io invece sono fortunato perchè ho un albero di limone proprio sotto casa :)

Gunther ha detto...

ci sono stato una volta anche io, purtroppo solo una nell'unica mia vacanza in Sud Italia ed ancora un ricorso indimenticabile

Lefrancbuveur ha detto...

Buono, vero?