Il mare, il buon bere, il mangiare bene e...chi più ne ha, più ne metta

20 maggio 2008

Chi “pincha” un pò di tortilla?



Un altro piatto della cucina spagnola oltre alla paella che mi piace moltissimo e che mi mette allegria (come molti piatti della cucina spagnola del resto) è la tortilla.
E’ in pratica una frittatona di patate molto alta, servita spesso insieme ad altre tapas nei tipici locali che si trovano ovunque in Spagna. E’ un altro “monumento” della cucina spagnola.
Io l’ho mangiata per la prima volta a Londra (?!?...Londra secondo me è il posto migliore dove mangiare le cose migliori di cucine di altri paesi…esagero un pò ma in parte è così…) e mi ha subito entusiasmato.
L’altro giorno ho deciso di prepararla dovendo portarla a casa di amici per una cenetta in cui ognuno portava qualcosa.
Ecco come l’ho preparata:

Ingredienti:
600 gr di patate pelate
abbondante olio extravergine
2 cipolle dorate
2 peperoni rossi
6 uova
sale e pepe

Lavare le patate, asciugarle per bene e tagliarle a cubetti. Metterle in padella, dopo aver fatto soffriggere la cipolla tagliata finemente, in abbondante olio e farle cuocere. Correggere di sale. Le patate dovranno essere, a cottura ultimata, morbide ma non dorate.
Trasferire le patate in una terrina e farle intiepidire. Nella stessa padella delle patate far cuocere con della cipolla i peperoni tagliati a listarelle. Salare. A cottura ultimata, togliere i peperoni dalla padella e metterli ad intiepidire insieme alle patate avendo cura di eliminare l’olio in eccesso tramite una carta assorbente.
Quando il composto sarà freddato, sbattere le 6 uova, inserire del sale e del pepe e versarvi dentro il composto di patate e peperoni. Amalgamare. Versare poi il tutto in una padella non troppo larga in cui si sarà scaldato preventivamente poco olio di cottura delle patate e dei peperoni.
Far cuocere bene da un lato e poi girare la frittatona con l’aiuto di un coperchio capiente. Far cuocere anche dall’altro lato per 5 minuti finchè la frittata sarà dorata. Far scivolare la tortilla in un ampio piatto di portata e guarnire con ciuffi di prezzemolo.
Un piatto veramente buono e vedrete che riscuoterete sicuramente successo (come è accaduto a me) con i vostri amici!

13 commenti:

gh ha detto...

Miam miam. Très appétissant. Ce doit être très nourrissant, non? Bonne soirée. Bye.

lefrancbuveur ha detto...

oui très nourrissant mais quel gout! on peut la manger meme comme plat unique pour eviter de trop manger :)
ciao!

marcella candido cianchetti ha detto...

che bontà patate cipolle ecc.... e da buona mediterranea apprezzo buona giornata

Valeria e Marco, ovvero i Filibustieri ha detto...

non ci crederai ma ieri sera abbiamo cenato con delle mini tortillas come questa! dico mini perché a differenza della tortilla tradizionale per cuocerle ho usato il forno e lo stampo multiplo per i muffins... sono venute buonissime..
:o) slurp!

Carla ha detto...

Buona giornata! e grazie per essere passato da me! E' un piacere :))
le tortillas non le ho mai mangiate ma devoessere proprio buone:-D
Carla di lettoemangiato

lefrancbuveur ha detto...

x marcella: è vero, noi mediterranei apprezziamo molto!

x i filibustieri: buona l'idea delle tortillas al forno. devo provarle :)

x carla: di niente! prova ad eseguire la mia ricetta e poi fammi sapere. a presto.

max - la piccola casa ha detto...

Uhu che buona, mi ricorda le mie innumerevoli trasferte in Spagna!! graie per la ricetta, la devo troppo preparare ora

Gunther K.Fuchs ha detto...

una bella tortilla � quello che mi piace di pi� mangiare durante l'estate, mi piace l'idea del peperone da una nota di colore e di gusto pi� sapido

elisabetta ha detto...

Mi piace tantissimo! e poi le tapas spagnole hanno molto in comune con i nostri cicchetti veneziani ;)

lefrancbuveur ha detto...

Grazie a te Max!

x gunther: è proprio per questo che ho messo i peperoni. la vera tortilla non li prevederebbe.

x elisabetta: è vero, forse venezia è l'unica città italiana che ha degli stuzzichini più simili alle tapas!

anna righeblu ha detto...

Ciao, ti ho invitato ad un meme musicale... se ti va.
la tortilla si presenta bene ed è appetitosa.

anna righeblu ha detto...

Ho dimenticato di dirti che il meme è su ideeweekend

lefrancbuveur ha detto...

ok accetto volentieri. devi aver pazienza però perchè non ho mai tantissimo tempo. elencherò delle canzoni principalmente di musica italiana.
ciao
lFB