Il mare, il buon bere, il mangiare bene e...chi più ne ha, più ne metta

10 settembre 2007

I mercati

Quando mi reco in questi bei posti pieni di colori, profumi e prelibatezze, è sempre una festa. Si trovano sempre spunti, idee e prodotti interessanti, anche per chi come molti di noi “mastica” di prodotti e cibi di qualità già da qualche tempo.
Sono le vere anime delle città, con ogni ben di dio di prodotti freschi e confezionati e un tripudio di verdura e frutta, carne e pesce, salumi e formaggi.
In alcune città vi sono dei mercati storici, visitati per la loro bellezza anche da turisti, oltre che dalle massaie che vanno quotidianamente a fare la spesa.
E’ il caso ad esempio del mercato della Boquerìa a Barcellona, veramente interessante da visitare. In molti mercati (soprattutto all’estero) ci si può anche fermare a pranzo perché vi sono luoghi interni dove mangiare. Non è il caso invece di Roma (dove vivo) in cui i pur belli mercati rionali non hanno punti di ristoro dove ci si può sedere per mangiare (almeno mi sembra).
Peccato…
Mi viene in mente un’idea: facciamo un censimento dei mercati "storici" in Italia e all’estero?
Mi aiutate? Io dò il via…la Boquerìa di Barcellona…A voi la parola…

27 commenti:

anna ha detto...

Sempre in Spagna, a Siviglia, esattamente nel quartiere Triana, c'è un mercato coperto (dove si trovava la sede dell'Inquisizione), con punti ristoro in cui si può mangiare dell'ottimo "pescado frito". In Italia la Vucciria di Palermo.

http://www.sicnet.it/vucciria/

A presto :-)

Aiuolik ha detto...

La Boquerìa a Barcellona l'ho visto solo da fuori perchè era domenica :-( Dovrò tornarci :-)
Ciao,
Aiuolik

lefrancbuveur ha detto...

Per Anna:
Sono stato a Siviglia ma non in quel mercato: peccato.

Per aiuolik:
bella la boqueria, tornaci di corsa!

elisa ha detto...

Bellissimi i mercati..Li adoro..a Pasqua a Madrid dovevo andare a visitare "El Rastro"..ma la coda al museo del Prado me l'ha impedito!!Sarà per la prossima volta

lefrancbuveur ha detto...

finora quindi sono venuti fuori parecchi mercati spagnoli...e di altri luoghi? credo che ce ne sia uno famoso a marsiglia, a londra. e poi?

max - la piccola casa ha detto...

U la boqueria che bello e che ricordi!!

a genova un mercato storica è quello in pieno centro in via XX settembre, chiamato il Mercato Orientale, una sorta di nostra boqueria, certo non a quei livelli... ma la qualità è ottima e sicuramente si tratta del migliore mercato di Genova.

lefrancbuveur ha detto...

thanks max!

Marika ha detto...

Che bella la Boquerìa, più che altro che bei ricordi ... e tutto quel pesce mi ha fatto venire una gran voglia: stasera moscardini in guazzetto!
Ma a proposito dell'ikea: li hai mai assaggiati i prodotti? Non, perché io sono diffidente, ma se raccolgo più di un parere positivo magari mi smuovo!
Marika

Marika ha detto...

P.S: Sbirciando il tuo blog ho notato la nota sulle erbe di provenza. A casa ne ho una scorta industriale (ricordino della vacanza in Provenza). Che ne dici, si cucina qualcosa e ci si scambia la ricetta?
MArika

lefrancbuveur ha detto...

Marika, qualcosa dell'IKEA ho assaggiato e mi sembra buona, ma non posso dire di essere un esperto.
Ti farò sapere anche in base ai cibi che ho comprato recentemente.
Bella idea quella dello scambio di ricette! ok!
non subito però perchè da domani sono fuori per lavoro per un paio di giorni.
bello il tuo sito, lo metto tra i miei preferiti, se per te va bene!

Anonimo ha detto...

Mercati bellissimi: ad Atene il vecchio grande mercato di Monastiraki, a Londra the Borough market, vicino alla Tate e al Globe. A Marsiglia non ricordo più come si chiama ma lì vicino c'è un ottimo posto per mangiare coquillages che si chiama Tounot... Anche io adoro i mercati, pieni di colori e sapori!
Per MArika: i prodotti dell'IKEA sono fantastici! Prova i biscotti e il salmone affumicato... Lo so, sembra incredibile, però è vero!

Marika ha detto...

Ci mancherebbe, è un piacere!
Marika

adina ha detto...

anche a me è venuta in mente la vucciria, ballarò o il mercato di capo, sempre palermo.. chissà, forse là hanno una tradizione migliore che al nord. a milano il mercato di via fauché è di tutto rispetto, ma nulla a che vedere con la boqueria, manco per idea! :-) io pure ho assaggiato qualche prodotto ikea, i biscotti all'avena, per esempio, e non sono male. ciao!

Ingliscgherl ha detto...

Si direi per Londra, Borough Market
qua (spero che funziona!) c'è una serie di foto.
Ma guardando in giro ho notato che le Farmers' Markets a Londra sono diventati veramente tanti negli ultimi anni.
http://www.lfm.org.uk/

lefrancbuveur ha detto...

grazie marika e grazie a tutti gli altri per le interessanti segnalazioni!
quanto all'ikea, sono d'accordo con anonimo e ribadisco quanto ho detto anche altre volte: i cibi industriali o simil tali a volte sono proprio buoni! (magari evitando di leggere a fondo le etichette:-) )

Marika ha detto...

Grazie anonimo, porverò e ovviamente posterò!
Marika

Denis ha detto...

Je conseillerais le marché de Bayonne (Pays Basque français), le samedi matin, petits paysans, charcuteries fromages. On peut y déguster les tapas (pinxos en basque)mais aussi les huitres d'Arcachon et une fois par mois chants basques sous la halle, j'y bois un café en terrasse chaque semaine... Sinon le dimanche, le marché de Biarritz, plus fourni, on peut y manger aussi et y boire, il y a de magnifiques poissons pêchés à Saint-Jean de Luz.
Per me il mercato di Bayonne (Paese Basco francese), sabato mattina. I contadini sono qua con i loro prodotti. Ci sono anche i formaggi, i salumi del paese. Si possono degustare le famose tapas (pinxos in basco), ma anche le ostriche da Arcachon e "cerise sur le gâteau" una volta al mese ci sono cantatori baschi! Ogni settimana, mi bevo il caffe "en terrasse".
Si puo anche andare al mercato di Biarritz la domenica mattina, ci sono piu prodotti e sopratutto pesci meravigliosi appena arrivati freschissimi da Saint Jean de Luz.

lefrancbuveur ha detto...

Grazie Denis,quella zona della Francia devo proprio vederla, deve essere veramente bella.
Grazie per il tuo interessante messaggio

Cuocapercaso ha detto...

Un mercato storico in Italia è quello di Porta Palazzo in Piemonte a Torino: un misto di odori, sapori, spezie, colori di diverse etnie e nazioni. Bello, anche se ultimamente poco sicuro ...peccato...
Bel "sondaggio"!
Ciao e buona domenica!
Grazia

lefrancbuveur ha detto...

grazie e a presto!

Viviana ha detto...

la vucciriaaaaaaaaaa!!! :D guttuso l'ha pure disegnata in quadretto degno di nota!
mi che belli quesgli scampi in primo piano......

Viviana ha detto...

http://www.artinvest2000.com/vucciria.htm qui potete vedere il quadro :D.. giusto per completare l'ode alla vucciria segnalata da anna!

lefrancbuveur ha detto...

grazie viviana!

Fabrizio ha detto...

a Roma ce n'è uno mica male anche nei pressi di Ponte Milvio...e poi, ahò!, Civitavecchia! (passatemi il campanilismo)

certo, non sono mercati sullo stile della boquerìa, dove all'acquisto si affianca lo street food, ma qua a civitasvetula il mercato del pesce non è niente male....

lefrancbuveur ha detto...

verrò spero presto a trovarvi a civitavecchia.
a presto!

Lory ha detto...

L'anno scorso siamo andati in moto in Spagan io e mio marito,quando siamo passati alla boqueria,giuro che nn sapevo più dove gguradre,una meraviglia di colori profumi e sapori!...Bellissimo reportage!

lefrancbuveur ha detto...

grazie lory,
alla boqueria non siamo stati quanto avrei voluto. alcuni miei amici non erano più di tanto interessati, peccato. ma ci tornerò!