Il mare, il buon bere, il mangiare bene e...chi più ne ha, più ne metta

18 giugno 2007

Il nettare dell’Isola verde

Nella bellissima isola dove ogni anno mi reco in estate (Ischia), vi sono dei vini davvero unici.
Io amo soprattutto i bianchi che nelle calde sere d’estate, serviti a temperatura ideale, si accompagnano a fantastici primi piatti a base di pesce e a grigliate di mare.
Tra i più noti vini, vi sono quelli che provengono in percentuali elevate da uve Biancolella (nella foto) e Forastera.

La coltivazione della vite avviene non lontano dal (e anche sul) Monte Epomeo dal quale, come si vede, si gode anche di una splendida vista dell’isola.

L’unicità di questi vini dipende dai terreni dove sono coltivate le uve, molto argillosi e vulcanici.
I vini bianchi, secchi, di colore paglierino ed odore caratteristico sono prodotti da bravissimi produttori come Pietratorcia o Casa D’Ambra (e tanti altri, ma ora non ne ricordo il nome).
Se vi fate una gita o una vacanza ad Ischia, degustateli magari in cantina dove potrete vedere oltretutto dei panorami inediti dell’ “Isola verde”.
A Ischia poi si fanno anche ottimi vini rossi tra cui quelli prodotti con uve Piedirosso o, come si dice da quelle parti, "Per'è palumm". Questi rossi si abbinano classicamente con il coniglio all'ischitana (scommetto che molte blogger a questo punto mi chiederanno la ricetta: ok, ok ce l'ho, ve la spedirò!).

11 commenti:

Cuocapercaso ha detto...

Bellissime foto! Potresti suggerirmi dei nomi dei vini di cui parli? mi hai incuriosita e vorrei provarne qualcuno (se li trovero' a Torino naturalmente!)
:-)
Grazie, ciao a presto,
Grazia

lefrancbuveur ha detto...

Allora i vini che ti consiglio sono (li trovi anche sui link nel mio post):

Casa d'Ambra tenuta Frassitelli (bianco)

Pietratorcia - Vigne del Cuotto (bianco) ma è meno facile da trovare (almeno a Roma)

Casa d'Ambra Biancolella(bianco)

Casa d'Ambra Per'è Palumm (rosso)

A presto!

il maiale ubriaco ha detto...

Biancolella, Forastera e Per'è palumm.
Gran bel post! Complimenti...

G

lefrancbuveur ha detto...

grazie a te, complimenti anche per il tuo sito!

Cuocapercaso ha detto...

Grazie! provero' a cercarli...magari da Eataly chissà li' forse li trovo...!
Grazie ancora,
ciao alla prossima
Grazia

lefrancbuveur ha detto...

Ma credo che li troverai sicuramente! nelle buone enoteche ci sono sempre.
Beata te che a Torino hai EATALY...

Anonimo ha detto...

ma come mai il post ha sei commenti e fuori ne risultano 5?

Cuocapercaso ha detto...

Si, Eataly è una vera pacchia per me... pensa che quando entro impazzisco letteralmente... Forse solo chi ama come me la cucina e soprattutto i cibi sani, regionali,tutti quelli che davvero rappresentano la cucina italiana, puo' capirmi!!
Ciao, alla prossima!

Cuocapercaso ha detto...

NB. ...mi sono permessa di aggiungerti tra i miei "preferiti"!
ciao
Grazia

apprendistacuoca ha detto...

ecco, una pecca del mio soggiorno in costiera è proprio il mancato viaggio ad ischia...mi vien sempre più voglia di tornarci!!

lefrancbuveur ha detto...

Per Grazia: ne sono onorato!

Per apprendista cuoca: ci devi andare, quando sarà ti darò tutti i necessari ragguagli!

Ciao!